Stabilire contatti professionali in occasione di eventi aziendali

Stabilire contatti professionali in occasione di eventi aziendali

Gli eventi aziendali sono un’ottima occasione per fare networking, cioè per stabilire contatti professionali. È il modo ideale per incontrare nuove persone, creare relazioni e, naturalmente, fare una vendita.

Tuttavia, il networking non è qualcosa che si crea in autonomia, ma richiede un certo tatto e una certa preparazione. Pertanto, se hai intenzione di partecipare a un evento di questo tipo, è importante prestare attenzione ad alcuni dettagli che ti aiuteranno a sfruttare al meglio qualsiasi situazione in cui ti troverai, per cercare di promuovere te stesso e la tua azienda.

In questo articolo, ti daremo alcuni consigli su come creare una rete di contatti in occasione di eventi aziendali e, di conseguenza, essere in grado di vendere di più e assicurarti nuovi clienti. Non perderlo!

Il networking è uno strumento molto potente quando si tratta di acquisire nuovi clienti e, quindi, vendere di più. Eppure, contrariamente a quanto molti credono, il networking non riguarda solo la vendita, ma piuttosto è un processo in cui si stabiliscono rapporti di fiducia tra professionisti, e gli eventi aziendali sono la cornice perfetta per questo.

Ecco i suggerimenti più importanti per stabilire contatti professionali in occasione di eventi aziendali.

1- Pensa in anticipo a cosa vuoi ottenere

Il primo passo per un networking di successo inizia ancor prima dell’evento ed è avere ben chiaro quale obiettivo intendi raggiungere partecipando a uno di questi eventi. In questo modo puoi puntare direttamente a ciò che conta davvero e non perdere tempo in chiacchiere inutili o scambi di bigliettini che non portino da nessuna parte.

Ad esempio, se il tuo obiettivo è vendere, dovresti concentrarti sull’incontro con i potenziali clienti e presentare loro il tuo prodotto o servizio nel modo più chiaro ed efficace possibile.

Al contrario, se quello che vuoi è incontrare altri professionisti del settore per instaurare rapporti di collaborazione, allora dovrai cercare delle persone che potrebbero interessarti e avviare una conversazione per scoprire le vostre affinità.

In ogni caso, avere ben chiaro il tuo obiettivo ti aiuterà a ottenere il massimo dal networking e raggiungere i risultati che desideri.

Stabilire contatti professionali in occasione di eventi aziendali

2- Prepara un buon pitch

Dopo aver definito il tuo obiettivo, la cosa successiva che devi fare è preparare un buon pitch. È una breve introduzione personale o professionale che ti consentirà di attirare l’attenzione delle altre persone e di entrare in contatto in pochi secondi.

Ad esempio, se hai intenzione di cercare potenziali clienti, allora devi pensare a un pitch efficace e che sia interessante, così da motivarli a voler sapere di più su di te e sulla tua azienda. È importante non presentarsi come un venditore, ma come un esperto che può aiutarli a risolvere i loro problemi o punti deboli.

D’altra parte, se hai intenzione di cercare potenziali partner o collaboratori, allora dovresti concentrare il tuo tono sul presentarti come una persona interessante e con la quale possono avere buoni rapporti.

In ogni caso, è importante che ti eserciti in anticipo sul tuo pitch, affinché quando arriverà il momento di usarlo, sarai sicuro di te stesso e non ti bloccherai.

3- Identifica chi è interessato a una conversazione

Le persone che partecipano a questi eventi di solito danno indizi che rivelano se vogliono o no avviare una conversazione. Ad esempio, le persone che partecipano da sole sono probabilmente le più disponibili, tuttavia è importante cercare di leggere il loro linguaggio non formale. Allo stesso modo, se vuoi entrare in una conversazione di gruppo, i migliori sono di 3 o più persone.

4- Lascia una buona impressione

Una delle cose più importanti quando si parla di networking è che gli altri ti vedano come una persona interessante, degna di fiducia e con la quale vale la pena stabilire relazioni.

Pertanto, devi prenderti cura della tua immagine personale e professionale, sia fisicamente sia verbalmente. In altre parole, devi vestirti in modo appropriato per l’occasione, essere educato e rispettoso, parlare in modo chiaro e diretto e ascoltare attivamente gli altri.

Oltre a questo, può essere una buona idea offrire un piccolo regalo personalizzato alla fine della conversazione alle persone con cui pensi di poter instaurare una relazione a lungo termine. In questo modo, potrai lasciare loro un bel ricordo da associare alla tua azienda.

In questo senso, può essere un’ottima idea partecipare a questo tipo di eventi per aziende con piccoli regali che includono il logo del tuo marchio, dalle tradizionali penne ai regali più originali come portachiavi, agende ma anche cappellini. Naturalmente, per tutto ciò il contesto è particolarmente importante.

In ogni caso, se seguirai questi suggerimenti, vedrai presto come il networking agli eventi aziendali sarà per te molto più semplice, e soprattutto, ti renderai conto di poter raggiungere gli obiettivi che ti sei prefissato. Buona fortuna!