5 esempi dei migliori pacchetti di benvenuto

5 esempi dei migliori pacchetti di benvenuto

Un welcome pack è un ottimo modo per mostrare ai nuovi assunti che sei felice di averli a bordo. È un gesto di cortesia che può fare la differenza nel modo in cui un nuovo dipendente si sente riguardo al suo nuovo lavoro.

I pacchetti di benvenuto sono anche un ottimo modo per fornire ai nuovi assunti tutte le informazioni di cui hanno bisogno per iniziare a lavorare nel migliore dei modi. Inoltre, possono essere personalizzati per includere elementi utili al dipendente nel suo nuovo ruolo e sono un modo ponderato per fare una buona prima impressione.

I welcome pack possono anche essere personalizzati per diversi tipi di dipendenti e situazioni. Se vuoi qualche idea per i pacchetti di benvenuto dei tuoi dipendenti, in questo articolo ti illustriamo 5 esempi unici.

5 esempi di pacchetti di benvenuto per i dipendenti

1- Welcome pack di base

Questo pacchetto di benvenuto può essere dato a tutti i nuovi assunti, indipendentemente dal titolo di lavoro o dal dipartimento. È un’opzione sicura ed economica che può essere utilizzata anche come base per pacchetti di benvenuto più personalizzati.

Ci sono molte opzioni a questo proposito, ma un welcome pack di base potrebbe includere oggetti come una maglietta aziendale o una tazza da caffè, un taccuino e una penna, una carta regalo per la mensa aziendale e un manuale del dipendente.

2- Welcome pack per il settore tecnologico

Per i dipendenti che nel loro nuovo ruolo lavoreranno con la tecnologia, un buon pacchetto di benvenuto potrebbe includere anche elementi come un mouse ergonomico per computer, una chiavetta USB e le cuffie.

È inoltre possibile includere un elenco di risorse tecnologiche utili, come guide pratiche per il software dell’azienda o collegamenti a corsi di formazione online. Da questo momento in poi, sarai limitato solo dalla tua immaginazione e dal budget che hai per ogni dipendente.

5 esempi dei migliori pacchetti di benvenuto

3- Welcome pack per il lavoro a distanza

Non c’è dubbio che il lavoro a distanza ormai è diventato consueto. I dipendenti che lavorano da casa apprezzeranno un pacchetto di benvenuto che include articoli come una custodia per il laptop aziendale o un tappetino per mouse, cancelleria personalizzata e una pianta per la loro scrivania.

Puoi anche includere un elenco di risorse per il lavoro a distanza, ad esempio collegamenti ad articoli su come lavorare da casa in modo efficace o dettagli sul servizio di rete privata virtuale (VPN) dell’azienda, se ne utilizzi uno. Naturalmente, anche qui è essenziale un buon manuale per i dipendenti, in modo che i tuoi nuovi dipendenti sappiano quali protocolli devono seguire per lavorare in remoto con te.

4- Welcome pack per gli amanti dello sport

Sta diventando sempre più chiaro che svolgere attività di team building al di fuori dell’orario di lavoro è essenziale affinché i tuoi dipendenti siano più fedeli al marchio e diano il massimo al lavoro. In questo senso, organizzare attività sportive può essere un’ottima idea se vuoi migliorare lo spirito dei tuoi lavoratori.

Se la tua azienda ha squadre sportive o sponsorizza eventi legati a qualsiasi attività fisica, preparare un pacchetto di benvenuto per gli amanti dello sport potrebbe essere un’ottima opzione. Ciò potrebbe includere i biglietti per una partita o un incontro, una maglia sportiva dell’azienda o una borraccia e barrette energetiche o altri snack per le giornate attive. Se ne hai uno, potresti anche includere informazioni sul programma benessere dell’azienda.

5- Welcome pack di lusso

Questo tipo di pacchetto di benvenuto è progettato per dipendenti speciali che vuoi far sentire a casa: pensa a VIP, dirigenti di alto livello o lavoratori di punta. È un modo per ringraziare i tuoi migliori collaboratori per il loro impegno e la loro lealtà e per far loro sapere che l’azienda apprezza ciò che fanno.

Se ti stai occupando di una nuova assunzione o stai promuovendo qualcuno a un ruolo senior, anche se il welcome pack di lusso può costare un po’ di più, vale la pena considerarlo. Potrebbe includere oggetti di lusso come un cesto di stuzzichini gourmet, una bottiglia di vino o champagne e una carta regalo per un bel ristorante vicino all’ufficio.

Potrebbero includere anche alcuni articoli più esclusivi che servono a ricordare a questi lavoratori l’azienda di cui fanno parte, come gli auricolari Bluetooth con il logo del marchio o anche un telefono cellulare personalizzato.

Conclusione

Un pacchetto di benvenuto è un ottimo modo per mostrare ai nuovi assunti che sei entusiasta del loro arrivo e desideri che si sentano a proprio agio nel loro nuovo ruolo fin dal primo giorno. Può essere personalizzato in base al ruolo o al reparto del dipendente e se ti prendi il tempo per pensare all’alternativa migliore, apprezzeranno sicuramente la considerazione!